Emicrania e nausea: due facce della stessa medaglia


Le cause dell’insorgenza dei fastidiosi e invalidanti disturbi di emicrania e nausea possono essere molteplici: gravidanza, vertigini, diabete, depressione, alcool, sigarette, infezioni. Ma non solo: talvolta la causa va individuata in disturbi di carattere vegetativo che hanno origine da disfunzioni a carico della colonna vertebrale cervicale. Anche un minimo disallineamento della prima vertebra cervicale rischia infatti di pregiudicare l’irrorazione sanguigna del cervello e degli organi sensoriali, arrivando ad irritare il nervo vago e provocare nausea o emicrania.
Insomma, individuare la causa di questi disturbi non è semplice. Prova ne è che la maggior parte dei medici non è in grado di proporre altri rimedi se non l’assunzione di farmaci antidolorifici, che nel migliore dei casi sortiscono l’effetto di lenire il dolore temporaneamente. In alternativa o in abbinamento ai farmaci, possono essere indossati i bracciali P6 Nausea Control® Sea-Band® che, oltre ad eliminare il senso di nausea, riducono sensibilmente la percezione del dolore. Una volta indossati, iniziano la loro naturale azione antinausea e non interagiscono con altre terapie farmacologiche. 

La loro attività è rapida, sicura e priva di effetti collaterali; per questo è indicata per tutti, adulti, bambini, donne in gravidanza. Uno studio recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Neurological Sciences ne ha evidenziato l’efficacia in oltre l’80% dei casi.


◄ Torna indietro