Come affrontare la nausea da gravidanza


Tra i vari sintomi di gravidanza la nausea è uno dei più sgraditi. Spesso si manifesta al risveglio mattutino, talvolta è accompagnata da conati di vomito. Alcuni odori come il caffè e i profumi sono statisticamente correlati alla sua insorgenza.
Entro certi limiti, la nausea in gravidanza può essere considerata fisiologica. Solo nei casi in cui diventa intensa al punto da produrre un’eccessiva perdita di liquidi è, infatti, opportuno e necessario rivolgersi al medico. Ma ciò non significa che nei mesi della dolce attesa ci si debba rassegnare a nausea e vomito.
L’importante è evitare il ricorso ai farmaci e individuare il rimedio naturale più indicato, e soggettivamente efficace, per combatterla senza rischiare effetti collaterali. Lo zenzero è uno dei rimedi più utilizzati. Studi clinici ne hanno dimostrato l’efficacia nel 66% dei casi. Le proprietà della preziosa radice di questa pianta sono oggi disponibili in farmacia sotto forma di pratiche e comode caramelle di ottimo sapore: le Caramelle allo Zenzero P6 Nausea Control® Sea-Band® Mama, il nuovo integratore di semplice utilizzo della stessa linea dei famosi braccialetti che combattono la nausea da gravidanza grazie al principio dell’acupressione sul punto P6.


◄ Torna indietro Vai alla pagina "Nausea in gravidanza" ►