Cause, sintomi e rimedi nausea da viaggio


La cinetosi o chinetosi (dal greco kinetos, movimento) compare quando turbolenze e oscillazioni, frenate e sobbalzi, rollii e variazioni di direzione provocano nell’organismo un contrasto fra le informazioni di movimento percepite dall’occhio e quelle di immobilità percepite dal labirinto, la microscopica sede dell’equilibrio situata all’interno dell’orecchio.

In queste condizioni il cervello, non più in grado di assimilare questa sovrabbondanza di informazioni, va – per così dire – in tilt. E così pure il labirinto che trasmette disagio allo stomaco provocando il senso di nausea e vomito.


Mal d’auto, mal di mare e mal d’aria si manifestano con sintomi quali ipersudorazione e ipersalivazione, pallore, spossatezza, cefalea, nausea e vomito.
 Una valida ed efficace soluzione naturale a questi fastidiosi disturbi è costituita dai bracciali P6 Nausea Control® Sea-Band® che si basano sul principio dell’acupressione.


◄ Torna indietro Vai alla pagina "Nausea da viaggio" ►