Il mal d’auto, sgradito compagno di viaggio di tante famiglie italiane


Pallore, sudore freddo, ansia, nausea e poi… il disastro! Non sempre gli spostamenti in auto, specie quando si viaggia con bambini, sono un’esperienza felice.
Il mal d’auto colpisce infatti oltre 6 milioni d’italiani e, il più delle volte, costringe a soste forzate, a rimedi improvvisati o al ricorso a farmaci – peraltro assolutamente sconsigliati ai bambini e alle donne in gravidanza – che comportano effetti collaterali, come la sonnolenza e la mancanza di lucidità che lasciano “intontiti” anche dopo l’arrivo a destinazione.
Una valida alternativa ai farmaci è l’acupressione: un rimedio antico che arriva fino a noi dalla medicina tradizionale cinese e la cui efficacia in caso di “nausea da viaggio” è stata provata anche da numerose ricerche cliniche.
La semplicità d’utilizzo e la praticità fanno dei bracciali P6 Nausea Control® Sea-Band® il rimedio anti-nausea più “naturale” e sicuro per partire e arrivare a destinazione senza spiacevoli inconvenienti. Insomma, per trasformare ogni viaggio in un buon viaggio!


◄ Torna indietro Vai alla pagina "Nausea da viaggio" ►