Mal d’auto: quando per sconfiggerlo non basta uno sguardo…


Quali accorgimenti adottare quando il mal d’auto rende insopportabili i vostri viaggi? È stato provato che alcuni soggetti riescono ad alleviare il senso di nausea semplicemente orientando lo sguardo in modo che l’organismo sia meno sensibile agli spostamenti. Spesso infatti per ottenere sollievo è sufficiente dirigere lo sguardo verso un immaginario punto fisso all’orizzonte, all’altezza degli occhi e perpendicolare al viso.
Talvolta la nausea è dovuta ad una cattiva postura o alla tensione accumulata a livello del collo. In questi casi può essere utile praticare gli “auto-massaggi” indicati per la cervicale, piegando cioè delicatamente la testa in avanti con le mani sopra la nuca e inclinando la stessa a destra e sinistra.
Ma quando sguardo e “auto-massaggio” non bastano, consigliamo di andare in Farmacia e ricorrere all’acupressione con i bracciali P6 Nausea Control® Sea-Band®, disponibili in Farmacia, la cui efficacia è stata confermata da numerosi test clinici.
I bracciali P6 Nausea Control® Sea-Band®, non rilasciando alcun tipo di sostanze, sono indicati per tutti, anche per i bambini.


◄ Torna indietro Vai alla pagina "Nausea da viaggio" ►