Puoi trovare i prodotti P6 NAUSEA CONTROL® in Farmacia e Parafarmacia!

Categorie

Emicrania

La nausea accompagna l’emicrania

L’emicrania è una delle forme più comuni di cefalea. L’attacco di emicrania si suddivide in quattro fasi che corrispondono a situazioni fisiopatologiche differenti: Fase I o dei prodromi, Fase II o dell’aura, Fase III o della cefalea, Fase IV o della remissione.

Quando la nausea da emicrania è donna

Il mal di testa è tre-quattro volte più frequente nel sesso femminile.

Si manifesta con spasmi che interessano la muscolatura del viso e che compaiono, con puntualità, in fase pre-mestruale oppure proprio durante il ciclo mestruale.

Alimentazione: quali cibi possono favorire l’insorgere dell’emicrania

Gli attacchi di emicrania sono un incubo per milioni di italiani. Come è noto, si manifestano con un dolore localizzato a metà del capo, spesso associato a nausea e vomito, che dura in media due ore e che può essere anche fortemente invalidante dal punto di vista sociale.

L’emicrania dai babilonesi ai giorni nostri

I babilonesi la chiamavano “il demone nella testa” e cercavano di allontanarla recitando formule magiche. Stiamo parlando dell’emicrania: nei secoli scorsi ne soffrivano anche personaggi come Giulio Cesare, Kant, Sigmund Freud e Marilyn Monroe.

Emicrania e nausea: due facce della stessa medaglia

Le cause dell’insorgenza dei fastidiosi e invalidanti disturbi di emicrania e nausea possono essere molteplici: gravidanza, vertigini, diabete, depressione, alcool, sigarette, infezioni.

La nausea da emicrania durante il ciclo mestruale

Quando cefalea e nausea compaiono durante i giorni del ciclo mestruale, si innesca un meccanismo di tipo “infiammatorio”.

Nausea da emicrania nei bambini

Sebbene si sia portati a pensare che il mal di testa sia un disturbo tipico dell’età adulta, in realtà molti dei bambini in età scolare ne soffre e, qualora non si tratti di un fenomeno passeggero ma sia invece ricorrente e accompagnato da altri sintomi quali la nausea, può diventare motivo di assenza da scuola, con ripercussioni sull’istruzione.